Atleti da tutto il mondo hanno regalato una giornata indimenticabile dedicata allo sport ed alla montagna

Che spettacolo! Solo così si può definire l’evento sportivo (ma non solo) che domenica ha tenuto desto l’interesse su Ceresole Reale e sul Parco Nazionale del Gran Paradiso. In 300, giunti da tutte le parti del mondo, hanno scelto la Valle Orco per mettersi in gioco nella Ultra Royal Sky Marathon (ma anche nella Roc), che il 16 luglio ha offerto davvero un evento di livello internazionale. Una giornata straordinaria anche dal punto meteo ha favorito la perfetta riuscita della kermesse, della quale troverete un ampio servizio su “Il Canavese” in edicola mercoledì 19.