Viù e la valle si preparano al Giro d’Italia che arriva il 25 maggio.

Viù e la valle si preparano al Giro d’Italia

Il Giro d’Italia, per la prima volta nella sua storia, percorrerà il territorio del comune di Viù. Accadrà in occasione della Venaria – Bardonecchia del 25 maggio, con tanto di Gran Premio della Montagna al Colle del Lys. Ebbene, per celebrare l’evento, l’Amministrazione comunale, ha deciso di allestire un momento molto speciale.

Il 19 spazio alla cosiddetta “Serata in rosa”

Di concerto con La Pro Loco, i Caffè Culturali e le Associazioni del territorio organizzerà, il 19 maggio si svolgerà un “Serata in rosa”. Si terrà presso il Centro Polivalente cittadino,  a partire dalle 21.00. L’evento sarà coordinato dal vice presidente Uncem Marco Bussone con la partecipazione dell’assessore allo sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris.

Tanti gli ospiti presenti all’avvenimento

Saranno dell’evento, poi, il sindaco di Viù, Daniela Majrano e la sua amministrazione. Inoltre, ci sarà anche il presidente della Pro Loco, Giuseppe Carbone e la vice presidente Laura Aires, nonché gli altri sindaci e amministratori della valle. L’assessore Alberto Guerci e lo scrittore e divulgatore storico Alessandro Mella intervisteranno Bruno Domenico Bili ed il ciclista canavesano  Franco Balmamion. La serata sarà, inoltre, allietata dal magnifico Coro Stellina di Viù. E qualcosa di Viù c’è anche nella bella foto di Karen Giacobino utilizzata per la locandina. All’organizzazione dell’incontro hanno concorso anche il Giro d’Italia, la Regione Piemonte, l’Unione Montana Alpi Graie ed il Velodromo Francone di San Francesco al Campo.