Alto Canavese Games: da domani sera si fa davvero sul serio. Al via la quarta edizione.

Alto Canavese Games: da domani sera si fa davvero sul serio

L’attesa è finita: domani sera, con la prima delle tre giornate di gare, gli Alto Canavese Games tornano alla ribalta. L’evento è stato presentato la settimana scorsa alla Manifattura di Cuorgnè, mentre adesso la quarta edizione della manifestazione è pronta a partire, in quel di Favria, proponendo tanto divertimento, musica ma anche buona tavola.

La sfida si aprirà, come detto, nella serata di domani, venerdì 14 gli «Alto Canavese Games», i giochi che metteranno a confronto sino a domenica 16 la bellezza di 12 comuni della zona. Tocca a Favria essere teatro della kermesse che, anno dopo anno, sta riscuotendo sempre più successo e con entusiasmo coinvolge centinaia di persone. A confrontarsi nello specifico saranno, oltre ai campioni in carica di Prascorsano ed ai «padroni di casa» favriesi, le realtà di Torre, Valperga, Cuorgnè, Bairo, Rivara, Pertusio, Forno, Canischio, Levone e Salassa, che daranno vita ad una serie di prove divertenti, spettacolari e capaci di coinvolgere il pubblico che assisterà alla kermesse.

Leggi anche:  Mezzo milione di lavori alle scuole di Castellamonte

Ecco il programma delle tre giornate favriesi

Il programma dell’edizione 2019 prenderà il via venerdì alle ore 19.30, con l’apertura del padiglione gastronomico, mentre dalle 20 sfilata e presentazione delle squadre. Quindi 30 minuti dopo avvio dei giochi, che proseguiranno sino alle ore 23, quando un dj set permetterà a tutti di rilassarsi un po’. Sabato 15 di nuovo tutti in campo dalle 16.30 e si andrà avanti ancora sino alle 23, quando sarà la volta del concerto dei «Made in 80’S». Infine domenica avvio delle prove alle 14, quindi alle 21 estrazione della lotteria e alle 22 premiazione dei vincitori. Da segnalare che anche quest’anno in premio ci sarà il trofeo dedicato alla memoria di Gianluca Boldini, mentre sarà pure assegnata la coppa Simpatia.