Ecco chi è il nuovo Vescovo di Biella Roberto Farinella.

Ecco chi è

Il nuovo vescovo di Biella Roberto Farinella ecco chi è. Nato il 24 maggio 1968 a Castellamonte, in Diocesi di Ivrea, dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Tecnico Commerciale per Ragionieri di Cuorgnè, è stato alunno del Seminario diocesano eporediese. Dal 1°ottobre 1987 fino al 30 settembre 1993, ha seguito gli studi teologici presso la Federazione degli Istituti Religiosi (F.I.S.T.), con sede presso la Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo) di Torino.

L’ordinazione nel 1994

Dal 1° ottobre 1993 al 30 giugno 1996 è stato studente all’Almo Collegio Capranica a Roma dove ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico alla Pontificia Università Gregoriana e una Specializzazione in Giurisprudenza matrimoniale. E’ stato ordinato sacerdote il 24 settembre 1994 nella chiesa parrocchiale di Castellamonte dal Vescovo di Ivrea, Mons. Luigi Bettazzi. Ha svolto il suo ministero sacerdotale e la sua attività pastorale come Vicerettore del Seminario diocesano dal 22 settembre 1996 e contemporaneamente, dal 1° ottobre 1996, Incaricato per la Pastorale Giovanile diocesana fino al 30 giugno 2001. Amministratore parrocchiale di San Giovanni Canavese dal 15 dicembre 1998 al 1° giugno 2001. Vicedirettore del Settimanale “Il Risveglio Popolare” dal 1° agosto 2004 al 31 agosto 2006. Rettore del Seminario diocesano dal 1° luglio 2001 fino al 5 luglio 2018.
Direttore Responsabile del Settimanale “Il Risveglio Popolare” dal 1° settembre 2006 al 27 agosto 2017. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti nell’elenco dei Pubblicisti dal 24 gennaio 2005.

Leggi anche:  Riflessioni InCentrum con Alessandra Lunghini e Andrea Montagnini

Gli incarichi svolti

Membro del Collegio dei Consultori, del Consiglio Presbiterale, del Consiglio Pastorale Diocesano e della Commissione per la Formazione Permanente del Clero.Difensore del Vincolo e successivamente Giudice Regionale presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Piemontese con sede a Torino, Difensore del Vincolo presso il Tribunale diocesano, Canonico del Capitolo della Cattedrale dal 19 maggio 2002, con l’incarico di Animatore, Segretario e Vicepresidente. Vicario episcopale per la Vita Consacrata, le vocazioni al Sacerdozio e al Diaconato Permanente dal 1° ottobre 2010. Parroco della Cattedrale dal 27 luglio 2014. Cancelliere Vescovile dal 1° giugno 2018.