A Fiano apre una cascina per padri separati. L’attivazione è prevista nel mese di novembre.

Cascina per padri separati

L’abitazione accoglierà sei persone. La struttura si trova a ridosso della rotonda della Paganica, in via Agnelli. Dichiara Luigi Ronzulli, responsabile dell’associazione Spa (acronimo di Società Solo per Amore): “Si tratta di soggetti non in carico ai servizi sociali. Sono uomini di oltre quarant’anni, senza lavoro e colpiti da una malattia oncologica”.

Supportare gli uomini soli

Questa realtà sociale opera dal 1997 a Torino. Negli ultimi due anni si occupa dei padri separati. Un fenomeno emerso durante la crisi economica. La sede legale della compagine si trova a Caselle. Il progetto è stato finanziato con un bando regionale per il terzo settore. La cascina solidale comprende un appezzamento di terreno dove svolgere attività durante il giorno Commenta Ronzulli: “Auspichiamo di poter collaborare con i servizi sociali. Ci sono uomini che non sanno dove andare dopo una separazione. Siamo in contatto con alcune agenzie interinali e non trascuriamo la formazione”.

Leggi anche:  A Fiano lavori in corso

Solidarietà on-line

Tramite appelli su internet si sono raccolti diversi materiali per incominciare arredare gli appartamenti. Conclude Ronzulli: “Ringrazio tutti coloro che hanno dimostrato grande sensibilità, facendoci avere le dotazioni di cui avevamo bisogno”.