Realtà attivissime a Robassomero: la Croce Rossa di Fiano organizza un corso per l’uso del defibrillatore mentre per la Croce Reale in programma un corso per operatore di soccorso.

Corso per l’uso del defibrillatore a Robassomero

Il primo appuntamento è per domani mercoledì 13 marzo. Il ritrovo è alle 20.30 in municipio. Mercoledì 13 marzo la Croce Rossa di Fiano terrà un corso. Si tratta d’insegnare l’uso del defibrillatore semiautomatico. L’attività rivolta ai referenti delle associazioni locali. Spiega il vicepresidente Sabrina Dimunno: “L’attività è aperta alla popolazione già in possesso dell’attestato della Regione Piemonte che dev’essere rinnovato”. Gli operatori rimostreranno le tecniche di rianimazione cardio-polmonare. Al termine verrà rinnovato il tesserino per altri due anni. Informazioni al 347.0402088.

Soccorso e divulgazione

La sede del comitato si trova a Fiano. Ma ci sono altre due delegazioni operative a Mathi e La Cassa. I volontari sono attivi nelle operazioni di soccorso. Inoltre organizzano giornate di divulgazione. Allo scopo di tutelare la salute pubblica. Significativa è stata la partecipazione della Croce Rossa alla giornata della cardio-protezione. L’appuntamento si è tenuto a fine febbraio con gli “Amici del Cuore Onlus”

Leggi anche:  La Notte Bianca è ... Doppia

Il corso della Croce Reale

La Croce Reale di Venaria ha aperto una sede secondaria in paese. Le attività sono partite a luglio del 2018. S’intende coinvolgere i robassomeresi con un corso per gli operatori del soccorso. Ci si ritroverà martedì 2 aprile alle 21 nei locali di via Fiano. Gli aspiranti saranno invitati a trascorrere una giornata in ambulanza. Occorre aderire entro il 28 marzo. Telefonare al 349.8835062.