Apparizione della Madonna a Verolengo, nel torinese e il sole ha squarciato le nubi sabato 31 agosto 2019 nei giardini del Santuario della Madonnina.

Apparizione della Madonna a Verolengo

Sono centinaia le persone che, alle 17.30 di sabato 31 agosto, affollano i giardini del Santuario della Madonnina di Verolengo.
C’è aria di speranza in quel luogo di preghiera, quel luogo dove ormai da decenni le persone chiedono aiuto alla Madonna per superare le difficoltà.
Tutti lì per assistere all’apparizione della Vergine ad Algeo Brandino, il guaritore di Saluggia che attraverso la sua «mano calda» riesce a guarire persone e animali. (LEGGI QUI LA STORIA DELLE APPARIZIONI CON VIDEO)

Arrivano lì prima proprio per parlare con Brandino, per ascoltare dalla sua viva voce la sua storia, i racconti legati a quel dono che lui dice gli sia stato dato da Padre Pio ormai quasi tre anni fa. Brandino è lì, in piedi vicino alla statua di San Pio a rispondere alle loro domande. Tanti curiosi, ma anche molti che in lui cercano delle risposte.
Mancano pochi minuti alle 18 quando Brandino prende posto e inizia a pregare. Il cielo sui giardini è nuvolo. Non c’è la traccia del sole. Sono le 18 spaccate quando alza le mani. La Madonna gli è apparsa e gli sta parlando. E, improvvisamente, sbuca un sole luccicante in cielo. I fedeli rimangono senza parole. Lui, intanto, è concentrato, il suo sguardo è fisso lì, dove vede la Vergine sempre vestita di rosso con il velo trasparente. Questa volta, però, non ha tra le sue braccia il bambino Gesù. Ma diversamente dalle precedenti apparizioni, Brandino comprende il messaggio, una parte di questo: «Salvate le chiese dal degrado e dall’abbandono. La chiesa è la casa di Dio».

Leggi anche:  Il cucciolo di volpe, mascotte della frazione

Il suo racconto

Brandino non fa in tempo a dire ai fedeli di recitare, come la scorsa volta, due volte l’Ave Maria che iniziano a porgli molte domande. Molte delle quali nemmeno lui riesce a dare una spiegazione. Racconta più di una volta quanto accaduto in quei pochi minuti di preghiera.
Poi, i curiosi iniziano ad abbandonare i giardini, c’è chi va alla Fonte dell’acqua degli occhi, chi invece torna a casa. Lì rimangono alcuni fedeli, ed è proprio in quel momento che Brandino chiede di pregare. Ed ecco che lui gira lo sguardo ancora verso la fontana e gli appare, per una frazione di secondo, la Vergine.

ULTERIORI DETTAGLI DAI COLLEGHI DELLA NUOVAPERIFERIA.IT

QUI GLI APPROFONDIMENTI.