Associazione Nazionale Bersaglieri sugli scudi, riuscito raduno provinciale a Volpiano in occasione del 15° Anniversario dell’inaugurazione del Monumento ai Bersaglieri e 30° anno di fondazione della Sezione Ten. Nino Vallino.

Associazione Nazionale Bersaglieri sugli scudi

È stata senza dubbio una domenica suggestiva quella che hanno vissuto i volpianesi il 3 giugno: la cittadina alle porte del Canavese, infatti, ha avuto l’onore di ospitare il Raduno Provinciale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri. Fin dalle prime ore del mattino, infatti, centinaia di «fanti piumati» provenienti da tutta la Città Metropolitana di Torino hanno affollato la neo-inaugurata piazza Italia per dare inizio all’evento. Con il loro celeberrimo «passo di corsa», i bersaglieri si sono messi in marcia e il corteo, capitanato dalle autorità civili, ha raggiunto il Parco della Rimembranza intorno alle ore 9.30.

Raduno provinciale

Qui, si è svolto uno dei momenti clou dell’evento che ha visto protagonista l’Associazione Nazionale Bersagleiri. I presenti hanno deposto una corona d’alloro ai piedi del monumento ai Caduti ed è stata celebrata la cerimonia dell’alzabandiera. Tutti sull’attenti, i presenti hanno poi cantato insieme l’inno italiano. Il corteo si è ricompattato e si è poi diretto verso piazza Cavour, al centro della quale sorge il Monumento ai Bersaglieri eretto quindici anni fa. Anche qui è stata deposta una corona d’alloro in ricordo di tutti i bersaglieri caduti.

Leggi anche:  Il punto sui vaccini obbligatori a scuola, Di Maio: “La legge Lorenzin rimane”

Omaggio ai caduti

«La statua – spiega Vincenzo Coriolano, presidente della Sezione Ten. Nino Vallino di Volpiano – raffigura un bersagliere che tiene in mano una colomba, portatrice di pace». I presenti hanno poi partecipato alla messa del «Corpus Domini». Al termine della funzione, si sono diretti poi in via A. Frank. Qui è stata inaugurata la nuova sede della locale sezione Ten. Nino Vallino. Il gruppo festeggia 30 anni dalla fondazione. L’evento promosso dall’Associazione Nazionale Bersaglieri è proseguito con un concerto delle Fanfare di Nichelino e Torino alle 17.30 in piazza Italia. E la cerimonia dell’ammainabandiera alle ore 19.30 in piazza Cavour.