Bandi regionali per le attività espositive, rievocazioni e carnevali storici e divulgazione culturale.

Bandi regionali

Saranno disponibili da domani, venerdì 17 maggio, sul nuovo portale regionale dedicato, i primi bandi di finanziamento per le attività culturali 2019 realizzate da enti, associazioni ed enti locali del Piemonte. In particolare, si tratta di quelli relativi ad attività espositive, rievocazioni e In merito alle istituzioni culturali Piemontesi, inoltre, la Giunta regionale ha approvato oggi il sostegno regionale agli enti culturali, sia partecipati sia in convenzione, per l’anno in corso, per un totale di oltre 22,3 milioni di euro.

Un risultato importante

Un risultato importante che, come sottolinea l’Assessora regionale alla Cultura e al Turismo, dà seguito alla ferma volontà della Giunta di concludere il mandato garantendo, per il settore culturale, la sicurezza dei fondi e la possibilità di lavorare con serenità e con risorse certe. Un lavoro importante che, inoltre, ha permesso di anticipare l’uscita dei bandi rispetto agli anni precedenti, dando la possibilità agli operatori culturali del territorio di programmare con maggiore anticipo le proprie attività. Grazie al nuovo testo unico, inoltre, a partire dal 2020 la programmazione sarà pluriennale, permettendo un altro passo in avanti sul fronte della programmazione e sostenibilità economica per il sistema culturale piemontese.

Leggi anche:  Operatori culturali aperte le selezioni per l'Ecomuseo

Il calendario

Qui di seguito il calendario, aggiornato a oggi, dei bandi in uscita nelle prossime settimane. Il 24 maggio: cinema, danza, musica e teatro (rassegne e festival), promozione del libro e della lettura, valorizzazione dei beni librari. Poi il 31 maggio: artisti di strada e circo contemporaneo, archivi, teatro professionale, patrimonio linguistico, musica popolare tradizionale, perfezionamento musicale e nello spettacolo, educazione delle persone adulte, corsi pre accademici di perfezionamento musicale