La Biblioteca Civica Alvaro Corghi ha elaborato i dati di affluenza e di prestazione relativi al 2017. Nell’anno appena passato gli iscritti sono stati 15.996, in decisivo aumento rispetto ai 15.576 del 2016. Un trend positivo quindi, soprattutto se affiancato ai dati relativi agli anni più recenti. In soli due anni è stato registrato un aumento di più di 900 tesseramenti. Un andamento in costante ascesa reso possibile anche dall’ampliamento dell’orario di accesso della Biblioteca Civica. Che attualmente è aperta con orario continuato dalle 9,30 alle 18,30 (il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30) per un totale di 43 ore settimanali.

Cresce il numero di prestiti dei DVD

Per quanto riguarda l’entità e la tipologia dei prestiti alcune categorie hanno fatto registrare un significativo balzo in avanti. È il caso dei DVD che hanno largamente superato i 2.500 prestiti. Raggiungendo così il 14,82% del totale annuo. Più richiesti nei mesi invernali rispetto a quelli estivi. Grazie all’ampio catalogo sono ormai diventati uno dei punti di forza della Biblioteca Alvaro Corghi.

La letteratura straniera  è la preferita

Il podio delle richieste spetta però ai volumi di letteratura straniera (4.729 prestiti, il 27,25 % del totale) seguiti a ruota da quelli di letteratura italiana (3.591, il 20,69 % del totale). In terza posizione, i testi per bambini e ragazzi che si confermano uno degli elementi di maggiore interesse per i cittadini ciriacesi, grandi e piccini.

Leggi anche:  Ferragosto insediato da qualche temporale

Tra le attività di successo, i laboratori di lettura

Interesse sostenuto e alimentato da numerose iniziative. In primis, i Laboratori di Lettura che hanno coinvolto cinque scuole materne e primarie di Cirié da gennaio a maggio dello scorso anno. Tra le tante attività organizzate presso la Biblioteca Alvaro Corghi ricordiamo anche i Caffè Letterari. Quattro appuntamenti serali che si sono svolti dal 17 ottobre al 14 novembre e hanno visto la presenza di autori prestigiosi (Nicola Bolaffi, Gigliola Magnetti, Maura Lombardi, Luca Iaccarino). Con un’ampia partecipazione di pubblico. A questi incontri vanno sommate le 15 serate di presentazione di nuovi volumi organizzate sempre presso la Biblioteca.