Bimbi non vaccinati a Ivrea, solidarietà alla mamma delle due gemelle che continua la sua protesta.

Bimbi non vaccinati a Ivrea

Continua la protesta davanti ai cancelli della scuola dell’infanzia paritaria Villa Girelli di Ivrea di Chiara Tinuzzo, la mamma di due gemelline di tre anni che lunedì mattina sono state accolte all’ingresso della scuola da agenti in borghese che hanno impedito loro e ad altri due bambini (una bimba di 4 e un bimbo di 5 anni e mezzo) di entrare a scuola.

La Procura indaga

Intanto la Procura di Ivrea ha aperto un fascicolo. Le ipotesi di reato sono presunti violazione di domicilio; oltraggio a pubblico ufficiale, nonché esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Solidarietà

In molti sui social continuano a manifestare la propria solidarietà alla donna, alcuni anche definendola “mamma coraggio” per aver scelto di portare avanti le sue decisioni con tanta fermezza.

Fiaccolata

Questa sera si terrà una fiaccolata organizzata dal Comitato Libera Scelta di Ivrea che partirà alle ore 20 da Strada Monte Bidasio, davanti al centro Villa Girelli, per proseguire in via Montenavale ed arrivare fino a via Jervis.

Leggi anche:  Concorso Aci 2019: posizioni aperte in tutta Italia, anche a Torino

LEGGI ANCHE: Bimbi non vaccinati “respinti” dalla materna, stasera la fiaccolata del Comitato Libera Scelta Ivrea

LEGGI ANCHE: Gemelle non vaccinate a Ivrea lasciate fuori dall’asilo, la madre dichiara lo sciopero della fame