Blocco del traffico ecco le disposizione a Ivrea da lunedì 15, ottobre.

Blocco del traffico

Da lunedì 15 ottobre scatta il Blocco del traffico. Ecco le disposizione prese a Ivrea. Disposto quello permanente dalle 0 alle 24 degli Euro 0. Per i veicoli Euro 1 e 2 diesel scatta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19. Idem per gli Euro 3. Le vie interessate escludono altre strade al fine di garantire gli accessi a tutti i servizi essenziali della città. Ossia: Ospedale, Poliambulatorio, Clinica, Palazzo di Giustizia.

Euro 0

Previsto il divieto di circolazione dalle ore 0.00 alle 24.00 di tutti i veicoli adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1). E di tutti i veicoli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione inferiore all’Euro 1.

Limitazioni Euro 1 e 2

Imposto  il divieto di circolazione dalle ore 8.00 alle 19.00 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dei veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1). Idem per quelli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione uguale a Euro 1 e Euro 2.

Povvedimenti Euro 3

 Divieto di circolazione dalle ore 8.00 alle 19.00 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì e nel solo periodo invernale (1 ottobre – 31 marzo) dei veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre il conducente (categoria M1). NOnché quelli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) con omologazione uguale a Euro 3.

Leggi anche:  Controlli autovelox in Canavese nella settimana dal 21 al 26 gennaio

Motocicli

Divieto di circolazione dalle ore 0.00 alle 24.00 nel solo periodo invernale (1 ottobre – 31 marzo) di tutti i ciclomotori. Stesso discorso per i motocicli adibiti al trasporto di persone o merci (categoria L1, L2, L3, L4, L5, L6, L7) con omologazione inferiore a Euro 1 (Direttiva 97/24/EC).

Le zone interessate

Al fine di permettere il raggiungimento delle principali aree di sosta e siti di pubblica utilità le seguenti viabilità sono esentate: Via Aosta, Via Circonvallazione, C.so Massimo d’Azeglio, C.so Vercelli, Via XXV Aprile (III Ponte), S.S. 26 ed i relativi raccordi, Via dei Mulini, Via Torino (limitatamente al tratto compreso fra l’intersezione con C.so Nigra/Via Jervis e quella con la rotonda di adduzione a Via XXV Aprile (cosiddetto III Ponte), C.so Nigra (limitatamente al tratto compreso fra l’intersezione con Via Torino/Via Jervis e quella con Via Di Vittorio), Via Di Vittorio.