E’ finito nel migliore dei modi possibili il 2018 per la sezione Cai di Cuorgnè. Grande successo per la serata “Cinque scene dal canto di Natale” con la corale polifonica del sodalizio e il gruppo Fuori dal coro.

Applausi per la Sezione Cai di Cuorgnè

Una poderosa affluenza di pubblico si è potuta registrare in occasione del Concerto di Natale, tradizionalmente organizzato, col patrocinio della città, dalla Sezione Cai di Cuorgnè che, nella serata di venerdì, 21 dicembre 2018, si è vista costretta a chiudere i battenti, precludendo l’ingresso alla ex Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità a molti bramosi spettatori, al solo fine di non violare la tanto vigente quanto restrittiva normativa Gabrielli.

Fuori dal coro

Con il contributo della Corale Polifonica cittadina del C. A. I., magistralmente diretta dal Maestro Alerino Fornengo, di concerto ed in stretta collaborazione con il valente Regista Corrado Deri, alla guida del Gruppo Teatrale Fuori Dal Coro (Mariagrazia Nemour, Catia Sale, Maria Gabriella Garda, Caterina Ceresa, Piera Giordano), ha potuto prendere vita una coinvolgente rappresentazione, ideata da Danilo Vittone ed ispirata ad una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens, considerato il più celebre romanziere di tutti i tempi: «A Christmas Carol – Il Canto di Natale». Una commistione di musica e teatralità che sì è omogeneamente snodata dinanzi agli occhi catturati di un folto pubblico.

Leggi anche:  2 Giugno dei diciottenni

Premiazioni speciali

La serata, moderata dal poliedrico Walter Giorgio Muià, ha altresì previsto la premiazione, ad opera del Presidente della Sezione Cai di Cuorgnè Giuseppe D’Alessandro, dei Soci che hanno ad oggi rispettivamente maturato 25 e 50 anni di tesseramento, per poi entrare nel vivo dell’azione, avente quale colonna sonora un sempre più ricco ed aggiornato repertorio Natalizio a cura della corale. La serata non poteva concludersi in modo migliore, se non sotto una scrosciante pioggia di applausi, seguita dallo scambio di auguri con il pubblico tra dolci e bollicine.