Cerchi nel grano apparsi a Castagnole Piemonte.

Cerchi nel grano

Sono comparsi nella notte fra sabato 16 e domenica 17 giugno a Castagnole Piemonte. A notarli è stato Maurizio Dalfino, direttore della scuola volo Icarus.

Il disegno

Un disegno di circa 150 metri di diametro realizzato in pochissimo tempo: dalla scuola di volo infatti assicurano che l’ultima lezione di sabato 16 è stata intorno alle 19, mentre la prima di domenica 17 alle 10.

Le ipotesi

Due le spiegazioni possibili. La prima è che si tratti di un’altra dimostrazione di Francesco Grassi, socio effettivo del CICAP, già autore di altri cerchi nel grano nel torinese.

La seconda spiegazione, più suggestiva, è che sia effettivamente opera di ET. Questa seconda ipotesi potrebbe anche spiegare gli avvistamenti in Canavese di inizio giugno, con gli alieni in perlustrazione alla ricerca di un terreno adatto dove realizzare il proprio disegno.