Il comune di Alpette ha ricevuto la Certificazione Herity International.

Certificazione Herity International

Nella sede di corso Inghilterra 7 della Città Metropolitana di Torino il Comune di Alpette ha ricevuto la Certificazione Herity International per il suo Polo Astronomico, al termine di un pomeriggio dedicato alla presentazione delle attività scientifiche e didattiche del Polo agli insegnanti e ai dirigenti delle istituzioni scolastiche.

A conferire l’importante riconoscimento ad Alpette è stata la coordinatrice di Herity Italia, Gaia Marnetto insieme al professor Maurizio Quagliuolo, Segretario generale di Herity.

Il polo astronomico

Grazie al potente telescopio dell’Osservatorio astronomico intitolato al prete astrofilo Don Giovanni Capace, pioniere dell’osservazione e dello studio delle stelle nel Canavese, si può sollevare lo sguardo alla volta celeste, il potente riflettore Ritchey-Chretien del diametro di 60 centimetri installato nella cupola che sovrasta il Municipio e apre le porte ad uno spettacolo emozionante: le profondità dell’Universo, le stelle, le nebulose e le galassie lontane anche milioni di anni-luce dalla Terra.

Leggi anche:  Nole: Alpini in festa per il 95° di fondazione | VIDEO

Il Polo Astronomico “Don Giovanni Capace” è costituito dall’osservatorio e dal planetario e porta avanti le sue attività grazie all’entusiasmo degli Amici del Polo Astronomico di Alpette, associazione che organizza le visite guidate di gruppi e scolaresche e gli eventi come lo “Star Party” del solstizio d’estate.

Attività didattica e divulgazione scientifica

Scopo principale dell’attività del Polo Astronomico è la divulgazione scientifica, attraverso l’organizzazione di osservazioni e visite guidate, conferenze, seminari e “Star Party”. L’attività è diretta a tutti coloro che vogliono avvicinarsi all’astronomia, con particolare riguardo ai ragazzi della scuola primaria e secondaria.