“Corri per un buon motivo: Loris”: un migliaio i presenti. Grande risposta all’iniziativa solidale per il piccolo bimbo di Cuorgné.

“Corri per un buon motivo: Loris”

Sono un migliaio i presenti all’iniziativa “Corri per un buon motivo: Loris”, organizzata per aiutare il cuorgnatese Loris Augusti. Oggi, domenica 10 novembre, alle ore 9.15 si sono ritrovati i partecipanti all’evento. Si tratta di una corsa di 10 km o camminata a passo libero, su un percorso tracciato, di 5.5 km. Non ci sarà nessuna classifica. L’offerta minima è di 10€. Al termine rinfresco curato dagli «Scout Cuorgnè».

La storia di Loris

Ha tagliato il traguardo dei 110mila euro, intanto, la raccolta fondi per aiutare Loris Augusti. Il piccolo cuorgnatese, infatti, necessità di un intervento negli Stati Uniti per tornare a correre e camminare da solo, guarendo dalla grave malattia che lo ha colpito alla gamba destra. A soli 6 anni, è pronto a combattere questa sfida impegnativa.

LEGGI ANCHE: Gara di solidarietà per il piccolo Loris: scendono in campo anche Belotti e il Toro
LEGGI ANCHE: Loris Augusti gara di solidarietà per realizzare il sogno del piccolo
LEGGI ANCHE: “Aiutiamo il piccolo Loris”, l’appello del sindaco per la raccolta fondi

Leggi anche:  Botti illegali: sequestri a Cuorgnè e Venaria

E’ possibile anche partecipare alla raccolta fondi andando sul sito https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-loris-a-camminare e facendo una donazione.

Il pranzo

Dopo la corsa ci sarà tempo anche per un pranzo sociale. La festa, infatti, continuerà dalle 12.30 con un gustoso piatto di polenta e salciccia, offerta minima 5 euro (sempre interamente devoluti alla causa di Loris), presso il ristorante «da Mauro». A partire dalle 9,30 musica a cura di Disco Vintage.