Coscritti 1999 protagonisti del Falò della Vigilia a Villanova.

Coscritti 1999 protagonisti del Falò della Vigilia a Villanova

Protagonisti i coscritti 1999 nella serata di domenica 24 dicembre. In occasione del Falò della Vigilia che ha riunito, in piazza IV Novembre, i cittadini. Insieme all’Amministrazione comunale e agli Alpini che hanno distribuito cioccolata calda e vin brulè. Al termine della Messa di Mezzanotte. Un momento di unione, quindi, per lo scambio degli auguri di buon Natale e di felice 2018.

Ripercorse le attività svolte nel corso dell’anno

E’ stata occasione per ripercorrere le iniziative ed attività che si sono svolte nel corso del 2017 che sta per terminare. Era presente l’Amministrazione comunale insieme alle Penne Nere che hanno preparato per tutti cioccolata calda e vin brulè. Il Falò è stato predisposto dalla Filarmonica Villanovese, con la partecipazione dei coscritti 1999.

Da visitare c’è anche un bellissimo Presepe

Allestito presso la Cappella di San Giuseppe, si trova in vicolo San Giuseppe, angolo via San Massimo all’altezza del civico 5. Allestito a cura del Gruppo Presepe coordinato da Antonello Rossi, è entrato da qualche anno nel circuito dei Presepi delle Valli di Lanzo. E, da quest’anno, c’è una novità. Infatti, il Presepe villanovese fa parte del concorso Presepi. Consiste nell’abbinamento di una card a tutti i visitatori che vogliono partecipare. Ad ogni visita presso i paesaggi natalizi allestiti nei Comuni della zona, sarà messo un timbro sulla card. Che convoglierà in una urna unica e, da lì, l’estrazione del vincitore. Ovviamente occorrerà aver riempito la scheda con la visita di tutti i Presepi.

Leggi anche:  Villanova, dopo scuola con "Donna Famiglia"