(immagine di repertorio)
Una generosa donazione del Centro di Aiuto alla Vita eporediese per il reparto di Ostetricia e Ginecologia di Ivrea.

Donazione per l’Ostetricia e Ginecologia di Ivrea

Il Centro di Aiuto alla Vita di Ivrea ha voluto destinare la somma stanziata per festeggiare il 30° anno dalla fondazione dell’Associazione, 5 mila euro, all’Ostetricia e Ginecologia di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto. Con l’obiettivo di contribuire a completare il progetto di umanizzazione della struttura operativa, per renderla sempre più gradevole, accogliente e confortevole. Venerdì pomeriggio, 29 novembre 2019, i Volontari del Centro di Aiuto alla Vita hanno visitato il reparto.

Il ben-essere dei pazienti

“Il processo di umanizzazione delle cure è un progetto che ci è particolarmente caro e su cui stiamo investendo energie e impegno – commenta il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone. Perché rendere gli ambienti ospedalieri sempre più «a misura di persona» favorisce il ben-essere delle persone assistite, pur in un momento spesso difficile quale il ricovero ospedaliero, che si riflette positivamente sul processo di cura. E nel caso dell’Ostetricia, contribuisce a far vivere con serenità e gioia il momento della nascita. Grazie di cuore, quindi, al Cento di Aiuto alla Vita di Ivrea per averci aiutato in tutto questo”.