Una giornata di festa in onore di Don Dario Bertone si è tenuta lo scorso sabato 20 ottobre.

Festeggiato don Dario Bertone

Sabato 20 ottobre è stata grande festa, nell’alta Valle Orco, per il Giubileo Sacerdotale che ha visto protagonista don Dario Bertone. Alle ore 11 ha avuto luogo la Santa Messa presso la Chiesa di Rosone, allietata dalle cantorie valligiane, che ha visto una forte e sentita partecipazione da parte dei fedeli, delle autorità locali e degli amici parroci. Tra i quali non ha voluto mancare anche il vicario generale don Cuffia.

La storia di don Bertone

Don Dario è sempre stato un pilastro delle comunità dell’alta Valle, presso le quali officia dai primi anni ’80 e dove nel tempo è anche stato insegnante di religione nelle scuole. Questa particolare giornata di festa a lui dedicata è stata fortemente voluta dalle cantorie e dalle comunità parrocchiali dei comuni di Ceresole, Locana e Noasca.

Un dono dalle amministrazioni comunali

A ricordo indelebile di questo grande traguardo pastorale le tre amministrazioni comunali hanno voluto donare un altare celebrativo in pietra, che sarà posto la prossima primavera davanti alla Chiesetta della Madonna delle Nevi dei Serrù, dove già 25 anni fa, in occasione del suo primo quarto di secolo come reverendo, fu intitolato a don Dario un mosaico celebrativo sulla parete nord della Chiesetta.

Leggi anche:  Muore pastore, recuperato dal soccorso alpino a Locana

A seguire è stato offerto un rinfresco a tutti gli intervenuti e i festeggiamenti sono poi proseguiti con un momento conviviale presso l’Osteria dei Viaggiatori a Noasca.