Piazza Garibaldi e via Ivrea ripulite e meglio illuminate dopo la richiesta dei commercianti incontrati un mese fa dall’assessore Schialvino.

Piazza Garibaldi e via Ivrea ripulite e meglio illuminate

Parafrasando il libro di Carlo Rovelli, donato nel corso dell’ultimo Consiglio comunale di Rivarolo, prima dello stop per le vacanze estive, dal consigliere Martino Zucco Chinà all’assessore, Lara Schialvino, «ci sono luoghi al mondo dove più che le regole è importante la gentilezza», ma anche la capacità di ascoltare i propri cittadini per il bene pubblico. Non è infatti caduta nel vuoto la raccolta firme fatta avere in Comune con la quale diversi operatori della centralissima piazza Garibaldi e via Ivrea lamentavano carenze in tema di manutenzione, pulizia ed arredo urbano del centro.

Illuminazione

«Il 26 luglio abbiamo incontrato i firmatari e i commercianti di piazza Garibaldi e via Ivrea – ha spiegato Schialvino in Consiglio – Abbiamo risolto i problemi di illuminazione della piazza. In merito al porticato di via Ivrea buio soprattutto d’inverno nelle ore pomeridiane, già negli anni scorsi abbiamo anticipato l’orario di accensione e stiamo facendo un ragionamento con Enel Sole per il ricablaggio dei punti luce in modo da illuminare meglio il porticato e il lato strada».

Leggi anche:  Cala il sipario sulla patronale di Sant'Anna a Rivarolo | FOTO

Pulizia e arredo urbano

«Grazie ai cantonieri sono state ripulite le panchine – prosegue l’assessore – Abbiamo posto un nuovo cestino al centro della piazza. Sostituito 5-6 lastre rotte. Per le fioriere, come concordato con i commercianti durante l’incontro in Comune, si è pensato di fare un discorso complessivo che riguarda tutta Rivarolo. Si tratta di posizionare nuove fioriere per abbellire la città e far si che queste siano poi curate dagli stessi esercenti commerciali. Abbiamo confermato maggiori controlli da parte dei preposti per quanto riguarda il problema delle deiezioni canine e della pulizia dell’area. Promuoveremo, parlandone anche con la consulta dei commercianti, una campagna di sensibilizzazione rivolta ai rivarolesi sull’importanza di rispettare e tenere pulita la città. Infine, come da accordi con Teknoservice, la spazzatrice passerà il sabato di mercato non solo in via Ivrea ma anche in piazza Garibaldi».