Eccidio 1° febbraio non dimenticare. A Caselle Torinese si ricordano i martiri di piazza Mensa.

Eccidio 1° febbraio non dimenticare

Domani, sabato 3 febbraio, si commemorano i martiri di piazza Mensa. Il ritrovo  è alle 10, 30  in piazza Boschiassi.  Infatti la manifestazione si svolgerà  in memoria  dei cinque partigiani  fucilati dai nazifascisti  nel 1945 di fronte al sacrario  di piazza Mensa. Il corteo si recherà a Prato Fiera  per le 11. Seguiranno le orazioni ufficiali.

Il 73° Anniversario

Infatti è  previsto l’intervento del sindaco  Luca Baracco e  del coordinatore locale dell’Anpi Stefano Bona. Infatti l’iniziativa è a cura della sezione Anpi  “Santina Gregoris” di Caselle. Guidata da Giusi Chieregatti. Presenzieranno tutte le associazioni locali. Accompagnamento musicale della Filarmonica  La Novella.

Giorni drammatici

Infatti ogni anno la comunità casellese ricorda quei giorni. Una tragica pagina  di storia della Resistenza. Affinchè la memoria  non vada perduta. Indicando ai giovani  i valori della solidarietà e della pace. Verranno elencati  i nomi  delle vittime: Andrea Mensa (36 anni), Adolfo Praiotto (di 29), Luigi Cafiero (di 22), Antonio Garbolino (di 18), Mario Tamietti (di 38). In caso di maltempo ci si trasferirà sotto  il palatenda del Prato Fiera.

Leggi anche:  Strada Provinciale 37 di Pasquaro a Rivarolo: lavori in corso