Emergenza smog, blocco confermato fino a lunedì 7 gennaio per gli euro 4 a Torino.

Emergenza smog

Prosegue, a Torino,  il blocco alla circolazione delle auto diesel con classe emissiva euro4 che rimarranno ferme anche domani e fino al 7 gennaio dalle ore 8 alle ore 19. I dati forniti dall’agenzia Arpa Piemonte confermano il superamento del livello critico di 50 mcg/mc della qualità dell’aria, facendo scattare nuovamente il livello “arancio”, previsto dal protocollo del bacino padano.

L’ordinanza

Restano in vigore come sempre anche i limiti previsti dalle misure a carattere permanente, con il blocco totale degli euro0 di qualsiasi tipo (0-24, sette giorni su sette) e parziale dei diesel euro 1, 2 e 3 dalle ore 8 alle ore 19 – dalle ore 8.30 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 19 per i veicoli commerciali e per quelli per il trasporto persone ad otto posti.

Il livello 1

Proseguono, dunque, le modalità di limitazione alla circolazione già in vigore a partire dal primo di gennaio, con l’inizio del nuovo anno, dopo il punto della situazione a seguito delle verifiche sulla qualità dell’aria dell’Arpa. Dopo la scadenza del 7 gennaio, dunque, verrà effettuata una nuova rilevazione in base alla quale  saranno decise le misure da mettere in atto.