Ex Statale 460 lavori di messa in sicurezza a Feletto: il ringraziamenti dei cittadini.

Ex Statale 460 lavori di messa in sicurezza a Feletto

«Vorremmo ringraziare pubblicamente tutti gli enti che hanno collaborato per la realizzazione dei lavori. Un grazie particolare, poi, a Mauro Fava di Città metropolitana, che con il suo interessamento ed impegno è stato determinante al fine del completamento dell’opera». Sono le parole di un gruppo di cittadini felettesi, all’indomani della messa in sicurezza di un tratto di ex statale «460» particolarmente pericoloso.

Intervento atteso a molto tempo

Un lavoro atteso da tanti anni, che nelle settimane scorse è stato completato, regalando finalmente un po’ di serenità. «Sono io che ringrazio i cittadini, come coloro che hanno fatto in modo che tutto fosse completato – dice Fava – Vorrei sottolineare come si trattasse di un’opera necessaria, visto che in caso di incidente il rischio era che le auto finissero nei cortili delle case adiacenti la provinciale».

Leggi anche:  Per rimorchiare al supermercato basta un ananas…

Anche altre opere saranno svolte in Canavese

Quella felettese è solo una delle opere che Città metropolitana sta realizzando in Canavese. «Ci tengo ad aggiungere come in tutto il territorio siano in fase di ultimazione delle bitumazioni da tempo erano necessarie. Sono in fase di avvio altri cantieri importanti. Io ho fatto la mia parte, cercando il dialogo e l’impegno, ma il merito è da condividere con tutte le forze che hanno dato il loro contributo. Dagli uffici e ai tecnici competenti, senza dimenticare Comune ed ente che hanno resi possibili i fatti dopo le parole».