La vecchia stazione di Caselle avrà una nuova vita. L’assessore Giovanni Isabella l’ha annunciato nel consiglio di giovedì 29 novembre.

Ex stazione di Caselle, venticinque anni di comodato

Il Comune e Gtt hanno siglato un pre-accordo per la gestione dell’immobile di piazza Marconi. Il Comune ha il vincolo di realizzare servizi pubblici e sociali. La concessione di comodato d’uso durerà venticinque anni. L’Amministrazione comunale si è impegnata da realizzare la messa in sicurezza dell’immobile a proprio carico. Il prossimo passo sarà la firma del documento da parte della Regione. Ha commentato Isabella: “Per arrivare ad approvare il documento ci siamo recati in Regione parecchie volte”.

Seconda convenzione in Piemonte

Questa è la seconda convenzione del genere stipulata in Piemonte. La procedura è stata complessa. Il documento doveva essere approvato a giugno. Tuttavia il punto è stato ritirato per riesaminarlo. Realizzare gli atti non è stato semplice. I funzionari si sono confrontati con un groviglio amministrativo complesso. Talvolta si è rivelato non facile individuare il giusto interlocutore. S’attende la data della sottoscrizione. Ha affermato il sindaco Luca Baracco: “Non nascondo la soddisfazione per essere riuscito a smarcare un punto del nostro programma elettorale”.

Leggi anche:  Meteo in Piemonte: tempo stabile ma da giovedì nuovi rovesci

Concorso d’idee per futuro vecchia stazione

Nei prossimi mesi sarà indetto un concorso d’idee. I cittadini dovranno portare delle proposte per valorizzare lo stabile. Successivamente i progetti saranno valutati da un’apposita commissione. Infine l’opera sarà progettata e finanziata.