Firma accordo tra il Fai per il Castello di Masino e il Gal del Canavese.

Firma accordo oggi

Oggi, mercoledì 28 marzo, verrà presentata la firma accordo tra il Fai per il Castello di Masino e il Gal del Canavese. Quest’ultimo infatti da quest’anno diventerà  partner ufficiale del Fondo Ambiente Italiano a livello nazionale. Il Consorzio degli operatorie del Canavese entra dunque nel circuito FAI PER ME dedicato agli iscritti.

Un’occasione per il turismo

Si tratta quindi di un’occasione per promuovere il territorio. Il castello di Masino con i suoi 80.000 visitatori annui rappresenta dunque  un motore di sviluppo e di promozione per il Canavese. A loro volta i soci del Consorzio promuoveranno la visita del maniero oltre agli eventi in programma.

Il commento sul protocollo d’intesa

“Da sempre accogliamo e promuoviamo i prodotti e le realtà del territorio – dicono dal Fai – Desideriamo creare occasioni per i visitatori di trascorrere del tempo libero in Canavese pernottando o gustando i prodotti locali.  Grazie alla sua posizione ed al facile accesso all’autostrada Masino è il punto perfetto per iniziare un tour del verde Canavese tra storia, sport ed enogastronomia”.