Giornata della Croce rossa per celebrare il gruppo di volontari  a Mappano.

Giornata della Croce rossa

A Mappano si è celebrata La “Giornata della Croce Rossa”. L’evento si è tenuto mercoledì 8 maggio. Ma la bandiera continuerà a sventolare dal municipio per vari mesi. I simboli del soccorso internazionale sono la croce e la mezzaluna. Uno simboleggia l’Occidente. Il secondo l’Oriente. Nel 2019 l’evento è stato molto sentito nelle comunità di Borgaro e Mappano. Per l’8 maggio i rappresentanti del Comitato della Croce Rossa di Mappano hanno consegnato la bandiera simbolo dell’impegno verso il prossimo. Si sono formate due delegazioni che hanno bussato alla porta dei palazzi con un’unica richiesta: esporre il vessillo. I sindaci hanno accettato di buon grado.

A Mappano cresce la Cri

Il presidio è sul territorio da oltre vent’anni. La sede si trova in strada Cuorgnè ed è guidata da Riccardo Giuliano. Eroga vari servizi alla comunità. A fine 2018 l’Amministrazione ha siglato una convenzione per il piano di Protezione Civile. Commenta il sindaco Francesco Grassi: “L’occasione ci spinge a ringraziare per i tanti eventi presidiati a Mappano. Grazie per l’impegno e l’esempio che date a tutti noi mappanesi, speriamo che sempre nuovi giovani decidano di donare il loro tempo diventando volontari”.

A Borgaro è arrivata una delegazione

Il rappresentante  di Borgaro Ignazio Bullaro si è recato nell’edificio di piazza Europa. L’hanno accolto il primo cittadino Claudio Gambino e l’assessore Marcella Maurin. Quindi si è esposto il vessillo. Ha commentato Maurin: “La Croce Rossa è una splendida realtà del nostro territorio. Ringraziamo i volontari per l’impegno profuso nella quotidianità”.