Obbligo pneumatici invernali in Piemonte: quando scatta e le sanzioni. Dal 15 novembre e durerà fino al 15 aprile.

Obbligo pneumatici invernali in Piemonte

Con il freddo alle porte anche la strada può diventare più insidiosa. Pioggia, ghiaccio e talvolta anche la neve possono provocare brutti scherzi in macchina. Per questo, come ogni anno, dal 15 novembre sarà indispensabile, per percorrere alcuni tratti della rete stradale del Piemonte maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio, montare sulla propria vettura pneumatici invernali o munirsi di catene da neve, da conservare nel bagagliaio dell’auto in caso di necessità.

Come stabilito dalla Direttiva Ministeriale 2013, il periodo di utilizzo di questi pneumatici è obbligatorio a prescindere dalle condizioni climatiche e/o dalla presenza di neve al suolo. Tale periodo può essere esteso in zone con condizioni climatiche particolari. In caso di vigenza di Ordinanze sui singoli territori, è fatto obbligo il loro rispetto.

Anche su alcune strade statali

Anche l’Anas  ricorda che dal 15 novembre al 15 aprile è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti delle strade statali del Piemonte.  Per avere un aggiornamento, a livello nazionale, sulle zone geografiche di proprio interesse, l’Aci promuove l’accesso al sito web www.pneumaticisottocontrollo.it, in collaborazione con Assogomma e Federpneus. In ogni caso, ad indicare i tratti dove vige l’obbligo c’è l’apposita segnaletica.