Il Giro d’Italia fa tappa a Ciriè: ecco il programma.

Il Giro d’Italia fa tappa a Ciriè: ecco il programma

Passerà a Cirié sabato 26 maggio. La Città si sta preparando ad accogliere nel migliore dei modi la più importante competizione ciclistica italiana. L’arrivo dei ciclisti per la ventesima tappa, che da Susa porta a Cervinia, è previsto indicativamente tra le 11 e le 11.50. A seconda dell’andatura dei corridori. Il percorso, arrivando da Robassomero, si snoda tra via Stura, via San Pietro, via Robassomero, via Torino. E poi ancora Corso Martiri della Libertà, via Roma, via San Giovanni. Per poi procedere, quindi, verso il Comune di Front.

La Carovana arriva alle 9.30, ma la festa inizia da stasera…

L’arrivo della Carovana pubblicitaria, la manifestazione che anticipa il passaggio dei ciclisti in selezionate e importanti tappe. Con musica e distribuzione di gadget è invece previsto per le ore 9.30 in corso Martiri della Libertà, all’altezza di Palazzo d’Oria.  Il passaggio del Giro sarà anticipato, venerdì 25 maggio. Da una serata all’insegna del ciclismo e della musica, con i Music Piemonteis. L’appuntamento è alle 21 in Corso e Viale Martiri della Libertà.

Leggi anche:  Battuta di Fassone ritirata dal mercato

Le modifiche alla viabilità di sabato 26 maggio

Per consentire il transito dei corridori del Giro d’Italia all’interno della Città di Cirié sono state disposte modifiche alla circolazione e sosta nelle aree interessate dall’evento. In particolare, dalle 7 alle 12 di sabato 26 maggio sarà vietata la sosta in via Robassomero (tra corso Generale Dalla Chiesa e via Torino) e in corso Martiri Della Libertà. Sarà inoltre vietato il transito, dalle 9.30 alle 12 nelle vie Stura e San Pietro (S.P. 18). Robassomero, Torino (da via Robassomero a corso Martiri Della Libertà). Piazzale della stazione, corso Martiri Della Libertà, via Roma (fino a via San Maurizio), via San Giovanni.