La Filodrammatica vince in solidarietà. A Lanzo Torinese.

La Filodrammatica vince in solidarietà

Bilancio molto positivo per la nuova commedia portata in scena da “Il Ribaltino”, la filodrammatica lanzese guidata dal regista Luigi Masci. Tutte le repliche della commedia brillante in tre atti, scritta e diretta proprio da Masci, dal titolo “Arrivano le vacanze-Residence La Quiete”, si sono concluse con grande successo di pubblico. Tutti attentissimi sulle sedie in platea, per apprezzare ogni singola battuta, lasciandosi trasportare nell’atmosfera vacanziera della commedia e partecipare con calore alle disavventure del povero Casimiro Sanzio.

Soldi in beneficenza

Ed è proprio grazie al caro ed affezionato pubblico che, negli anni accompagna e sostiene il Ribaltino se la filodrammatica lanzese è riuscita a donare in beneficenza la somma di duemila e duecento euro, appoggiando quattro progetti: la missione a Parakou, seguita dalle suore Albertine; l’assistenza alle famiglie disagiate di Lanzo, seguita dalla san Vincenzo; la ricostruzione dei giardinetti di Lanzo, seguita da comune e pro-loco e l’organizzazione di “Un ponte per un sorriso” per essere vicini alle famiglie di Norcia, seguita dal comune e dalle associazioni lanzesi.

Leggi anche:  "Sos: vogliamo creare ricette diaboliche"

“Grazie a tutti di cuore”

Gli attori e i collaboratori tutti de “Il Ribaltino” ringraziano di cuore quanti hanno reso possibile questo obiettivo e danno “l’arrivederci” al prossimo anno, con una nuova commedia sulla quale l’operoso Luigi Masci è già al lavoro. Per tutti coloro che sono interessati, la Filodrammatica ricorda che è possibile rimanere aggiornati e ricevere comunicazioni sul gruppo iscrivendosi alla newsletter sul sito della filodrammatica “Il Ribaltino” https://www.ribaltino.it.