Libro Sì Tav, presentato a Torino il libro “Tav perché sì” scritto a quattro mani dal presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino e dall’ex sindaco di Torino, Piero Fassino.

Libro Sì Tav

A pochi giorni dalla manifestazione No Tav di Torino dello scorso 8 dicembre 2018 che ha seguito quella del Sì TAV del 10 novembre, è stato presentato al Circolo dei Lettori di Torino il libro “Tav perché sì”, scritto a quattro mani dal presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino e dall’ex sindaco di Torino, Piero Fassino e edito da La nave di Teseo. I due PD forniscono un’analisi seria e argomentata di una grande opera al centro del dibattito pubblico degli ultimi anni, un’analisi costi-benefici ma anche un invito a una visione dell’Italia aperta all’Europa e al mondo.

LEGGI ANCHE:Manifestazione No Tav: corteo pacifico, nessuna criticità ieri a Torino
LEGGI ANCHE:Manifestazione Sì TAV, presente anche il sindaco Pezzetto

Il commento di Chiamparino

“Questa pantomima deve finire, bisogna fare in fretta a dare i dati dell’analisi costi benefici, poi il Governo deve assumersi la responsabilità di decidere” tuona Chiamparino che non usa mezze parole per lanciare la sua richiesta al Governo a margine della presentazione torinese del libro.

Leggi anche:  Enorme valanga in Svizzera: il video diventa virale

Il commento di Fassino

«Io e Chiamparino abbiamo deciso di scrivere questo instant book con un intento preciso – spiega Piero Fassino -: cercare di liberare la discussione sulla Tav dalle ideologie politiche per rifarci esclusivamente ai dati, ai numeri, alle analisi dei costi e delle attese del mondo economico e sociale».