Liceo Gramsci una soluzione per gli studenti esclusi dall’indirizzo sportivo.

Liceo Gramsci serve una soluzione

Sul liceo Gramsci e gli studenti esclusi dalla sezione sportiva è dunque arrivata una proposta dei Grillini. Dopo Barbara Azzarà della Città Metropolitana, è quindi  intervenuto Massimo Fresc candidato Sindaco M5S a Ivrea. I genitori dei circa 50 studenti rimasti esclusi dalle iscrizioni avevano infatti protestato.

L’intervento del candidato 5S di Ivrea

Mercoledì 7 marzo un gruppo di genitori   ha dunque  incontrato a Torino la consigliera Barbara Azzarà della Città Metropolitana. E’ la delegata alla istruzione e formazione professionale. L’incontro è stato quindi  favorito dall’interessamento del candidato sindaco per il M5S di Ivrea Massimo Fresc presente alla riunione.

Il commento di Fresc

Il candidato sindaco Fresc ha dichiarato che sarebbe opportuno soddisfare le richieste delle famiglie. Ciò cercando di dare alla nuova sezione di “scienze applicate” una “curvatura” sportiva. In questo modo si potrebbero agevolare gli impegni agonistici degli alunni. Anche perché in ambito sportivo Ivrea è sempre più protagonista a livello regionale ma anche nazionale.