Lombardore più pulita. Continuano le iniziative per ripulire Lombardore dai rifiuti selvaggiamente abbandonati dai soliti ignoti con senso civico prossimo allo zero assoluto.

Lombardore più pulita

All’opera nelle scorse settimane diversi volontari ed alcuni membri dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco lombardorese, Rocco Barbetta, che si ripropone, come già annunciato in precedenza, di tenere il paese più pulito. Grazie al prezioso lavoro svolto nel corso della mattinata fino al primo pomeriggio, sono stati raccolti molti sacchi di spazzatura, in quantità tale da riuscire a riempire un trattore.

Iniziativa da ripetere

L’assessore all’ambiente, Rachele Russo, che ha partecipato in prima persona alla giornata ecologica, ha sottolineato che il lavoro da svolgere è ancora parecchio e per questo con molta probabilità l’iniziativa si ripeterà.

Area ponte verso Volpiano

Successivamente è stata ripulita l’area nei pressi del ponte sulla strada verso Volpiano dove si creano sempre tante piccole discariche. A peggiorare le condizioni in cui versa l’area, il problema della prostituzione: i rifiuti abbandonati dagli incivili si sommano a quelli lasciati dalle donne che puntualmente si trovano in attesa sul bordo della strada. La battaglia contro l’abbandono dei rifiuti continua in maniera decisa e Lombardore si schiera in prima linea per contribuire a rendere il mondo più pulito.