Tante opere già preventivate e finanziate prenderanno forma nel 2019 a Lombardore. Si è sicuramente parlato a lungo delle migliorie all’arredo urbano ma non meno importanti sono i cambiamenti e gli sviluppi in materia di sicurezza.

Scuola elementare di Lombardore

Circa 100.000 euro investiti per il consolidamento sismico della scuola elementare di Lombardore: «L’edificio è già in sicurezza, non si tratta di interventi con carattere d’urgenza – sottolinea il Sindaco, Diego Bili – ma visti i recenti fatti di cronaca nel resto d’Italia ho pensato che sia sempre meglio prevenire». I lavori cominceranno al termine delle lezioni e si svolgeranno quindi nel periodo estivo, così che la struttura sia pronta per il rientro degli alunni a Settembre.

Sicurezza

Non finiscono qui le novità a Lombardore sul fronte sicurezza: un ulteriore investimento di circa 10.000 euro è stato fatto per ultimare il sistema di videosorveglianza del paese, sia nella parte superiore sia in quella inferiore. Negli ultimi anni le telecamere posizionate sul territorio hanno permesso la risoluzione di molti problemi e sono state di supporto in caso di furti ed incidenti, permettendo inoltre di sgominare alcune bande di criminali che agivano nella zona.

Leggi anche:  Google ha rimosso 6.000 account

Videosorveglianza

Già tempo fa qualcuno sui social avanzava l’ipotesi che gli apparecchi installati fossero finti; una teoria interessante alla quale il primo cittadino ha risposto in prima persona: «Spero che in molti credano che le telecamere siano finte così da garantirne una maggiore efficacia e permettere alle autorità di limitare i furti e risolvere più facilmente i problemi che si presentano in molte altre situazioni».