Lunedì nero per i pendolari della Canavesana: a causa di un incidente al passaggio a livello di San Benigno ritardi fino a 40 minuti.

Ancora ritardi per i pendolari della Canavesana

Un altro lunedì da dimenticare per i tantissimi pendolari della linea Canavesana. A causa di un incidente al passaggio a livello di San Benigno questa mattina, lunedì 8 aprile 2019, i treni della linea SFM1 hanno subito gravi ritardi, fin oltre i 40 minuti.

Incidente al passaggio a livello

Un’auto in transito ha danneggiato il passaggio a livello di San Benigno causandone il guasto. I tecnici di Gtt hanno lavorato per ore prima di riuscire a ripristinare il funzionamento della sbarra. Ritardi in entrambe le direzioni, il primo treno ad essere interessato dal malfunzionamento della sbarra è stato il treno partito da Rivarolo alle 7.16, arrivato poi a Torino con 40 minuti di ritardo.

LEGGI ANCHE: Class action dei pendolari GTT contro i disservizi della Canavesana