M5S su Comdata: i pentastellati intervengono dopo l’approvazione della Commissione Lavoro della Camera della risoluzione Comdata.

M5S su Comdata

La deputata pentastellata Jessica Costanzo ha affidato ad un comunicato stampa le sue parole dopo l’approvazione  della Commissione Lavoro della Camera della risoluzione Comdata.

La Commissione Lavoro della Camera ha approvato all’unanimità la risoluzione, a mia prima firma, su Comdata di Ivrea. Questa multinazionale che offre servizi di assistenza clienti e call center nel settore della telefonia mobile negli ultimi mesi è stata protagonista di scelte occupazionali a danno dei lavoratori e mirate solo ad abbattere il costo del lavoro” dichiara la parlamentare piemontese Jessica Costanzo. Con questa risoluzione abbiamo impegnato il Governo a garantire i livelli occupazionali attualmente presenti nei siti italiani, facendo in modo che l’azienda offra le adeguate garanzie ai lavoratori e scongiurando altri spostamenti all’estero di commesse. Comdata nonostante goda di ottima salute e continui a macinare commesse, gioca da tempo al risparmio sulla pelle dei lavoratori, ricollocandoli qua e là, sospendendoli dal lavoro, spostandoli da una sede all’altra.
FIS e cassa integrazione a zero ore, spostamenti continui del lavoro, chiusure di stabilimenti e dismissione di siti sono all’ordine del giorno. Si è cominciato con Ivrea, nella mia regione, per proseguire con Padova, Lecce fino ad arrivare alla chiusura improvvisa della sede di Pozzuoli. Il gioco è sempre lo stesso, ma adesso è arrivato il momento di smettere – afferma Costanzo – ed è ora che l’azienda si sieda al tavolo del Ministero per comunicare a fondo le proprie intenzioni. Non è più tollerabile una tale incertezza, ma il Governo e il Parlamento fanno sul serio e l’approvazione all’unanimità della risoluzione ne è la dimostrazione.

Il comunicato stampa

“Da mesi – dicono dal Movimento – il Movimento 5 Stelle segue, ad ogni livello, la vicenda Comdata. Sul territorio con l’intervento del consigliere comunale Massimo Fresc di Ivrea, in Regione con le interrogazioni della Consigliera regionale Francesca Frediani ed in Comune a Torino dove i lavoratori sono stati auditi in commissione lavoro presieduta dal consigliere Andrea Russi, dove è stato approvato un ordine del giorno oltre a ripetuti incontri tra parti sociali e l’azienda con l’assessore Alberto Sacco”.
Jessica Costanzo, deputato M5S
Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte
Massimo Fresc, Consigliere comunale Ivrea
Andrea Russi, Consigliere comunale Torino