Mele dell’Aism a Leini: raccolti quasi mille euro. Successo per l’evento 2018.

Mele dell’Aism a Leini: raccolti quasi mille euro

Le mele dell’Aism, l’Associazione italiana sclerosi multipla, piacciono tantissimo ai leinicesi. Così tanto che domenica 7 ottobre i volontari dell’Associazione nazionale carabinieri Salvo D’Acquisto hanno ceduto, in metà mattinata, tutti sacchetti messi a disposizione del sodalizio per la raccolta fondi. Al termine della raccolta nella cassetta c’erano circa 950 euro.

Presente anche il sindaco Gabriella Leone

Un importo considerevole che premia lo sforzo del sodalizio locale così come la generosità dei leinicesi. Al banchetto, posto nel piazzale antistante alla chiesa parrocchiale, è intervenuto anche il sindaco Gabriella Leone. La quale si è complimentata con i promotori dell’iniziativa volta a raccogliere fondi, anche in città, in favore della ricerca per debellare una malattia che ogni tre ore viene diagnosticata ad una persona.

La soddisfazione del presidente della Salvo D’Acquisto

“Se ne avessimo avute altre – dice Giuseppe Ungari, presidente dell’associazione Salvo D’Acquisto – le avremmo vendute. Siamo, comunque grati ai leinicesi per il loro impegno nel sostenere questo progetto. Ringrazio anche tutti i volontari del nostro gruppo che si sono prestati nel promuovere e sostenere l’iniziativa”.