Natale dei piemontesi: quanto spenderanno, cosa regaleranno (e cosa non) e dove lo passeranno.

Natale dei piemontesi

Ormai Natale è alle porte, mancano appena dieci giorni e in molti sono ancora alle prese con gli ultimi regali. Anzi, in molti sono alla disperata ricerca del regalo giusto.

Studi condotti dalla società TNS hanno rilevato che i piemontesi prevedono di spendere per i regali di Natale in media 253 € (42 in meno della media nazionale) posizionandosi al secondo posto per budget a disposizione.

Si stima che spenderanno in totale una media di circa 704 milioni di euro e compreranno oltre 26 milioni di regali.
Come per ogni Natale che si rispetti il budget maggiore sarà dedicato alla spesa per figli e partner. Per i figli si spenderanno in media 158 € (20 in più della media nazionale); mentre per il partner la spesa si aggirerà in media attorno ai 99 € (in linea con la media nazionale); molto generosi anche con i nipoti, per i quali spenderanno in media 81€ (12 in più della media nazionale), con i parenti del partner (66€, 16 in più della media nazionale) e con gli amici (58€, 10 in più della media nazionale).

Quanti regali?

Parlando di quantità invece i dati dicono che i piemontesi faranno in media circa 10 regali, 1 in più rispetto alla media nazionale.
Ovviamente i regali più apprezzati sono quelli pensati su misura (dal 48%), né costosi, né alla moda; il 29% degli intervistati afferma che gradirebbe un regalo a sorpresa. E poi c’è il diplomatico 10% che afferma di non avere particolari esigenze: “quello che conta davvero è il pensiero.

Leggi anche:  Coordinamento regionale volontariato, un incontro a Leini

Top 3 regali più desiderati

Al primo posto fra i regali più desiderati c’è il classico e rilassante viaggio. Subito dietro un buon libro. Terzo in classifica un campo di abbigliamento, un paio di scarpe o gli accessori.

 

Cosa NON regalare

Vincitori a pari merito della non felice classica dei regali più odiati il classico paio di calzini e l’abbigliamento intimo. Medaglia d’argento per i suppellettili per la casa (statue, vasi, candele) pari merito con il Materiale per adulti (sex toys, lingerie) e con i DVD. Terzo posto per i video Games.

Il Natale perfetto

E dove passare il Natale perfetto se non con il tradizionale pranzo in famiglia? La seconda risposta più scelta dal campione di intervistati è stata “Natale da Film” (con decorazioni perfette, luci e un albero di Natale gigante). Al terzo posto un Natale romantico con la persona amata.