Niente centro estivo a Fiano per la prossima estate: poche adesioni, il Comune cancella il servizio.

Niente centro estivo a Fiano

Cancellato il centro estivo fianese per il 2019. Le adesioni sono state scarse. L’Amministrazione comunale ha dovuto annullare il servizio. A febbraio era stato condotto un sondaggio. L’obiettivo era cercare di mantenere l’iniziativa. Si è scelto di fare una ricerca preventiva allo scopo di non sprecare denaro pubblico. Commenta il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “Ci sono pervenute appena cinque o sei richieste. Praticamente una ogni settimana. L’adesione non c’è stata”.

Questione economica?

Le motivazione di queste defezioni sono molteplici. Probabilmente le famiglie non ne hanno l’esigenza. La crisi economica ha portato a situazioni di nuclei familiari monoreddito. Riflette Sforza: “Forse abbiamo pagato anche altri fattori… Infine fondamentale è il calo delle nascite”.

A rischio il campo estivo di Robassomero

La casa-soggiorno di Bardineto non sarà più disponibile a giugno. Il caseggiato è in via di ristrutturazione. Si rompe una tradizione lunga ventidue anni. Perciò lo svolgimento dei campi estivi della Parrocchia adi Robassomero appare incerto. Dichiara il parroco don Ugo Borla: “La casa di Bardineto è in via di ristrutturazione. Si confida nelle pre-iscrizioni del mese d’aprile per portare a casa il risultato”.