Notte della danza a Lanzo. Saggio di fine anno.

Notte della danza a Lanzo

La cornice di Lanzo Incontra ieri, domenica 17 giugno, ha ospitato il saggio di fine anno della scuola di danza Resol Regys. Infatti di fronte ad un folto pubblico, le allieve dirette da Mariagrazia Negro, coadiuvata da Giulia Lonardi, hanno messo in scena lo spettacolo “La leggenda dei guardiani dei sogni”. Durante il quale si sono esibite con passi di danza classica e moderna.

Sulle note di Verdi e Mozart

Sulle note di Verdi, Mozart ed Adele, le giovani ballerine hanno animato una fantasiosa storia che ha visto come protagonisti orchidee e coniglietti, bruchi, lupi, fate e pirati.  In un crescendo di applausi che hanno sottolineato i miglioramenti tecnici attestati dagli esami di fine anno, tenutisi nel mese di aprile presso il Teatro Nuovo di Torino.

Prossimi appuntamenti

Grande la soddisfazione di Mariagrazia Negro, fondatrice e promotrice del sodalizio di Via Molinere 3. Infatti prima dello stop fino a settembre due appuntamenti. La partecipazione alla rievocazione storica del Comitato Ponte del Diavolo “Appunti di storia lanzese” di sabato 30 giugno. E, soprattutto, con la prima edizione del Summer Dance Camp, fiore all’occhiello delle attività estive di Resol Regys. Saranno quattro giorni dedicati alla danza, dal 3 al 6 luglio, presso i locali dell’Istituto Albert di Lanzo.

Leggi anche:  Lenti riposanti, sollievo agli occhi nell'era digital

(Ulteriori notizie della serata su Il Canavese in edicola mercoledì 20 giugno)