Nuove multe sui servizi pubblici sono scattate dall’inizio dell’anno

Nuove multe sui mezzi pubblici

Sono scattate nuove multe  con l’inizio dell’anno. Dal 1° gennaio infatti è entrata in vigore una nuova normativa sulle sanzioni a bordo dei mezzi pubblici. E’ conseguenza  della Legge Regione Piemonte sulle multe a carico degli utenti  e sulle procedure di applicazione.

Ecco cosa succede

La novità più rilevante è l’introduzione di una sanzione di 45 euro qualora il pagamento venga effettuato entro 7 giorni. Sono state poi uniformate le sanzioni per tutti i sistemi di trasporto regionali. Ossiaservizio urbano, suburbano ed extraurbano, metro, ferrovie.

Le altre novità

Di contro è stata estesa a tutti i servizi   la possibilità di regolarizzare a bordo il biglietto. Ma con il versamento diretto al controllore  di 25,00 euro più l’importo del normale biglietto a tariffa ordinaria. E’ stata inoltre confermato l’obbligo di validazione dell’abbonamento. Idem la tessera di libera circolazione ogni volta che si sale su un mezzo pubblico.

I casi:

Utente sprovvisto di valido e idoneo titolo di viaggio

  •  25,00 euro  in caso di regolarizzazione a bordo, cioè se si paga direttamente al controllore
  •   45,00 euro se il pagamento avviene entro 7 giorni
  •   90,00 euro se il pagamento è effettuato entro 60 giorni
  •   270,00 euro + spese di procedimento (euro 5,16 + spese postali) se il pagamento avviene dopo 60 giorni
Leggi anche:  Multe arretrate a San Francesco al Campo, affidato l'incarico di riscossione

Abbonamento o tessera di libera circolazione nominativa dimenticati

  •   16,50 (euro 1,50 + euro 15,00 di spese di procedimento) se il pagamento della sanzione avviene entro 7 giorni
  •   30 euro (comprese spese di procedimento di euro 15) se il pagamento della sanzione avviene dopo 7 giorni.

Mancata validazione abbonamento o tessera di libera circolazione nominativa

  •   1,50 euro in caso di regolarizzazione a bordo (cioè se si paga la sanzione sul momento al controllore) e se il pagamento avviene entro 7 giorni
  •   15,00 euro + spese di procedimento (euro 5,16 + spese postali), se il pagamento della sanzione si effettua dopo 7 giorni

Sanzioni per danneggiamenti del mezzo

  •  90,00 euro + risarcimento del danno, se il pagamento della sanzione viene effettuato entro 60 giorni
  •   270,00 euro + risarcimento del danno + spese di procedimento (euro 5,16 + spese postali) se il pagamento della sanzione avviene dopo 60 giorni.