Un nuovo servizio di telemedicina entra in funzione alla casa di riposo Umberto I di Cuorgnè, che arricchisce la proposta nell’ambito prettamente clinico-sanitario.

Nuovo servizio di telemedicina all’Umberto I

La casa di riposo Umberto I di Cuorgnè si conferma all’insegna della novità ed al passo con i tempi. L’efficiente struttura di via Perrucchetti ha arricchito la sua proposta nell’ambito prettamente clinico-sanitario. E’ infatti entrato da poco in funzione un nuovo servizio di telemedicina.  “Siamo partiti con il servizio di telerefertazione dell’elettrocardiogramma. – spiega il Direttore di Struttura Dr. Raffaele Brasile – Il servizio è riservato agli ospiti dell’istituto e non comporta alcun onere aggiuntivo da parte degli stessi. E’ compreso nella retta ordinaria.

Al passo con i tempi

“Il nuovo servizio di telemedicina viene effettuato su prescrizione da parte dei nostri infermieri l’ECG. – spiegano dall’Umberto I – Ed è inviato on line ad un centro medico specializzato che provvede ad elaborare il medesimo e rimandarci il referto. Con tanto di diagnosi e consigli terapeutici da parte di un cardiologo specializzato. Di norma la risposta si ottiene nelle 24 ore, nel caso di criticità si ottiene una risposta dal cardiologo entro 20-40 minuti”. Si tratta di investimento importante per l’Ente. Ma si ritiene molto importante potenziare anche le possibilità cliniche del medesimo.

Leggi anche:  Cuorgnè: grande successo per Camminando con le fiabe

Fare rete

“Si ipotizza anche di interessare i Servizi Sociali Territoriali e la ASL ad un eventuale convenzione che provveda a fornire lo stesso nuovo servizio di telemedicina anche ai residenti del nostro comune, per facilitarne e sveltire le prenotazioni. Chiaramente il tutto a titolo gratuito per le utenze – chiosa Raffaele Brasile – Tutto questo serve a fare rete fra la Casa di Riposo e il territorio”.

Feste dell’estate

Non solo il nuovo servizio di telemedicina. Ma alla casa di riposo cuorgnatese è in programma anche un calendario ricco di feste dell’estate. Il 9 Agosto si terrà infatti “Gelatando” insieme, un pomeriggio di gelato con accompagnamento musicale. Quindi il 13 Agosto con l’Anguriata, sempre nel pomeriggio e con partecipazione di ospiti famigliari e amici della Casa. “Vi aspettiamo il 9 Settembre per la festa di fine estate: “E…state in allegria” ancora in fase di preparazione perché completamente rinnovata e con tante novità – spiegano dalla struttura della città delle due torri – Altre notizie le potete trovare sulla nostra pagina Facebook o Instagram”.