Pasqua: la Camminata della Speranza. Tra Fiano e  Robassomero

Pasqua: la Camminata della Speranza

Domani venerdì 12 aprile si terrà la via Crucis (nella foto). L’appuntamento è alle 20.30 a Grange di Nole.  I fedeli dell’Unità Pastorale 33 si incontreranno nella parrocchiale di Grange. Un paio d’anni fa la frazione di Nole è entrata a far parte della parrocchiale robassomerese. Il parroco don Ugo Borla ha voluto dare importanza a quest’attivissima comunità. Stabilendo proprio qui la partenza. Il corteo giungerà a Robassomero. Quindi terminerà con la preghiera nella chiesa “Santa Caterina d’Alessandria.

Toccherà tutti i paesi  della zona

Rispetto agli anni passati c’è una novità di rilievo che precede la via Crucis. Si tratta della “Camminata della Speranza” che toccherà tutti i paesi della zona. Si parte alle 15 davanti alla chiesa “San Desiderio” a Fiano. Le tappe saranno, quindi, le seguenti: Varisella, Vallo, Monasterolo, Cafasse, la chiesa di San Firmino e Grange di Nole. I camminatori termineranno alle 19.30. La sosta durerà circa un’oretta.

Leggi anche:  Raddoppiati gli aiuti della raccolta fondi Telethon

Quaresima di Fraternità

La comunità ha predisposto ogni cosa per il periodo quaresimale. Sabato scorso i gruppi dell’oratorio e del catechismo si sono ritrovati per confezionare i biscotti. La popolazione sarà invitata ad acquistarli nella settimana che precede la Resurrezione del Messia. Il ricavato sarà destinato al progetto della “Quaresima di Fraternità”.