Pranzo povero ad Oglianico per aiutare i bimbi della Tanzania. Ad ospitarlo la Citadela, in pieno centro.

Pranzo povero ad Oglianico per aiutare i bimbi della Tanzania

Sostenere il progetto che ha l’obiettivo di aiutare i bambini orfani accolti nella missione di Tobora, in Tanziana, guidata da suor Luisa Busato. E’ questa la motivazione di fondo che ha portato l’Unione Ex Allieve Fma ad organizzare l’edizione 2019 della «Festa di Don Bosco» in quel di Oglianico, andata in scena nella giornata di domenica 3 febbraio.

Piccolo grande gesto in sostegno della missione di Tobora

La volontà di dare un contributo alla «Non uno di meno Onlus» ha portato decine di persone a riunirsi nel fine settimana, dopo la Santa Messa, nel salone «Citadela» al fine di dare vita ad un «Pranzo povero» ed una tombolata. Un piccolo grande gesto di umanità e attenzione, ma anche la conferma come il gruppo oglianicese riesca, con continuità, ad allestire momenti partecipati ed importanti.