Dopo le raccolte firme e gli incontri istituzionali, i cittadini del Verbano-Cusio-Ossola saranno chiamati ad esprimersi sull’ingresso in Lombardia.

Provincia del Verbano: si vota per diventare lombardi

Un percorso durato alcuni anni, e una spinta popolare diventata sempre più forte. Sarà presto tempo per la prova delle urne, in cui i cittadini della provincia piemontese del Verbano-Cusio-Ossola diranno se vogliono far parte della Lombardia o restare del Piemonte. Da Roma è arrivato ieri (mercoledì) il via libera al referendum consultivo, convocato per il 21 ottobre. A un giorno dal primo “compleanno” di un altro referendum consultivo, quello per la richiesta di maggiori spazi d’autonomia per la Lombardia e il Veneto. La richiesta, fatta propria dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini, è stata approvata dal Consiglio dei Ministri.