Puliamo il mondo a Volpiano, tanti ragazzi per la giornata ecologica, accompagnati dai genitori.

Puliamo il mondo a Volpiano

Dopo il successo di «Puliamo il mondo», con un centinaio di volontari presenti all’evento organizzato a settembre in collaborazione con Legambiente, l’amministrazione comunale di Volpiano, guidata dal sindaco Emanuele De Zuanne, ha deciso di riproporre l’appuntamento con cadenza mensile per rimuovere i rifiuti abbandonati in alcune zone del paese.

Le parole dell’assessore Cisotto

«Si tratta di una iniziativa – spiega l’assessore all’Ecologia Andrea Cisotto – che già si svolgeva in passato e che era stata sospesa per mancanza di adesioni; quest’anno per “Puliamo il mondo” abbiamo avuto una partecipazione molto numerosa, con i ragazzi delle scuole e i loro genitori, segno della rinnovata sensibilità per i temi ambientali, e così abbiamo deciso di riproporre “Puliamo Volpiano” una volta al mese, con il primo appuntamento da programmare a fine ottobre, per contribuire tutti insieme al miglioramento del nostro territorio».

Oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.