Raccolta fondi promossa dall’Associazione Paracadutisti del Canavese.

Raccolta fondi

Il 5 e 6 maggio, come ogni anno, l’Associazione Paracadutisti del Canavese organizza al centro commerciale Urban Center di Rivarolo Canavese una 2 giorni di raccolta fondi a scopo benefico. L’attenzione dell’evento è volta ad aiutare i bambini che soffrono.

“Una vita per Matilde”

Anche quest’anno la raccolta fondi è dedicata ad aiutare la piccola Matilde Vincenti affetta da encefalopatia congenita. Purtroppo la ricerca non ha ancora trovato una cura per questa malattia ma le sessioni di terapia cui Matilde deve sottoporsi la aiutano a vivere una vita migliore.

Il progetto si chiama “Una vita per Matilde” e ha come obiettivo quello di aiutare la sua famiglia a sostenere le spese per le cure di cui Matilda ha bisogno quotidianamente.

La malattia di Matilde

Matilde è nata il 1 ottobre 2011 a Ciriè, era una bambina perfetta, all’apparenza sanissima. Dopo qualche mese però i genitori si accorgono che c’è qualcosa che non va, che Matilde non cresce come gli altri bambini. Inizia così il calvario di visite ed esami, terapie ed esercizi.

Leggi anche:  Ferragosto insediato da qualche temporale

Come donare

Donazioni volontarie tramite bonifico bancario:
Beneficiario: Associazioni paracadutisti del Canavese
Banca: Banca Sella Rivarolo Canavese – iban IT 69 A0 32683 08600 53782239870
Causale: Una vita per Matilde