Una panchina blu a Bollengo per sensibilizzare sul tema dell’autismo: è stata posizionata qualche giorno fa nel parco giochi della cittadina eporediese.

Panchina Blu

Da qualche giorno, nel parco giochi di Bollengo, c’è un nuovo arrivato: è stata posizionata, infatti, una panchina di colore blu. Nessuna bizzarria cromatica, ma un significato importantissimo si cela dietro questo nuovo elemento di arredo urbano. E a spiegarlo, è stato proprio il primo cittadino Luigi Sergio Ricca.

La parola al sindaco

“E’ un segnale che abbiamo voluto – dichiara il Sindaco di Bollengo Luigi Sergio Ricca – per sollecitare un richiamo al senso di solidarietà, di sensibilizzazione e consapevolezza rispetto al tema dell’autismo, raccogliendo lo stimolo che tanti volontari impegnati nell’Angsa, l’Associazione dei genitori con figli autistici, lanciano alla nostra comunità”.

Giornata della consapevolezza dell’autismo

“La panchina blu – continua il primo cittadino – potrà essere uno sprone a superare l’indifferenza per orientarci su iniziative che favoriscano l’inclusione sociale delle persone autistiche”. Un’iniziativa che cade non a caso proprio in concomitanza con la Giornata della consapevolezza dell’autismo, indetta dalla Nazioni Unite, che ricorre il 2 aprile.