Unione Montana Gran Paradiso conferma Varetto presidente. Varata la giunta dell’ente.

Unione Montana Gran Paradiso conferma Varetto presidente

Silvio Varetto è stato confermato per la terza volta presidente dell’Unione Montana Gran Paradiso. L’investitura del sindaco di Alpette è avvenuta nel corso del consiglio dell’ente convocato lo scorso 30 luglio a Locana. La composizione del consiglio è rimasta pressoché invariata per posizioni e deleghe, con qualche nuovo ingresso. Sono stati confermati Giovanni Bruno Mattiet, vicesindaco di Locana, quale vicepresidente e, nella carica di assessore, Guido Bellardo Gioli, sindaco di Ribordone.

Non mancano i volti e nomi nuovi del gruppo di lavoro

Entra in giunta in qualità di assessore anche il nuovo borgomastro di Sparone, Maria Laura Nugai . Fra le «new entry» quelle relative ai consiglieri, ovvero Danilo Goiettina di Alpette, Mauro Guglielmetti di Locana, Maria Teresa Chiantel di Ribordone e Fulvia Maria Riva di Sparone. «L’Unione Montana Gran Paradiso continua la sua corsa – afferma il confermatissimo presidente Varetto – e giunge al settimo anno di proficua attività con un bilancio solido, una capacità progettuale innovativa, un turismo fortemente incrementato per presenze e numero di eventi di livello e con una attenzione al welfare in forma concreta. Presto anche il personale verrà incrementato con una nuova assunzione già a fine 2019 e un’altra a fine 2020, tramite il Servizio Civile».