Da oggi per poter entrare a scuola i bambini dovranno portare il certificato con tutte le vaccinazioni obbligatorie.

A scuola solo con i certificato delle vaccinazioni

I bambini senza il certificato attestante tutte le vaccinazioni obbligatorie eseguite da oggi non potranno entrare all’asilo. Niente più proroghe dunque, il termine per la presentazione dei certificati è scaduto. Nel frattempo è allo studio un nuovo provvedimento, che prevederebbe il cosiddetto ‘obbligo flessibile’.

Il commento dell’Associazione nazionale presidi

“Per chi non si presenterà a scuola con il certificato richiesto, applicheremo semplicemente la legge. Quindi, negli asili, i bambini sprovvisti di certificato non potranno entrare – scrivono i presidi -. Nelle altre scuole, invece, è prevista solo una sanzione pecuniaria e gli alunni potranno entrare lo stesso. Il problema è  soprattutto nella scuola primaria, dove i non vaccinati potrebbero restare a contatto con gli immunodepressi, i quali non sono tutelati da questo tipo di previsione normativa”.

Corteo No Vax

Nel frattempo, in una scuola di Torino sono tornati manifesti No Vax: annunciano un corteo per il 23 marzo “in difesa della libertà di cura e dell’inviolabilità del corpo” .