Valliadi Junior: le Olimpiadi dei ragazzi. Nelle Valli di Lanzo.

Valliadi Junior: le Olimpiadi dei ragazzi

Nel pomeriggio di sabato 6 aprile al salone polivalente di Viù (nella foto) sono state presentate le “Valliadi Junior, le Olimpiadi delle Alte Valli di Lanzo per i Ragazzi” che si svolgeranno in estate in Valle con la proiezione sull’evento. Presenti Francesca Graneri, presidente del Comitato organizzatore con Mauro Vottero vicepresidente. Le “Valliadi Junior” sono la versione giovanile «Delle Valliadi 2018» per i bambini e i ragazzi nati tra il 2003 ed il 2010.

Nuovo evento sportivo

Un evento sportivo che vedrà gareggiare 4 squadre al posto di 12 della prima edizione, in rappresentanza di 4 macro aree, ciascuna per ogni vallata con i suoi tre comuni sul territorio delle Alte Valli di Lanzo. Le quattro macroaree saranno quelle della Val di Viù, Media Valle, Val d’Ala e Val Grande. Nelle 9 discipline gareggeranno tutti i bambini e ragazzi delle ultime tre classi delle elementari e delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo Murialdo di Ceres e gli alunni delle prime due classi delle scuole medie superiori.

Leggi anche:  Miss Universe Italy 2019, fra le finaliste c'è anche la nolese Aurora Leli

Quattro giornate di gara

Le giornate di gara saranno 4 e in una giornata verranno disputate 2 discipline. Le “Valliadi Junior” si disputeranno in 4 domeniche il 30 giugno a Balme con basket e atletica, il 28 luglio a Groscavallo per mountain bike e hockey su prato, l’11 agosto a Usseglio con dodgeball e pallavolo e il 7 settembre a Traves con roller blade e tiro alla fune. Il Comitato “O.D.V. Olimpiadi delle Valli” sarà coadiuvato dalle Pro Loco dei Comuni e suddivisi in quattro fasce di età, i partecipanti disputeranno un singolo torneo.